Visto E-1

E1

Il visto di ingresso E1 – Treaty Trader è per persone che, in seno all’Azienda avente una filiale o una consociata negli Stati Uniti, ricoprono cariche dirigenziali – o sono in possesso di qualifiche professionali tali da renderle indispensabili al buon funzionamento dell’Azienda stessa - in trasferta temporanea negli Stati Uniti per conto dell’Impresa. Questo visto consente una permanenza negli Stati Uniti per tutto il tempo in cui manterranno il rapporto con l’Azienda della quale fanno parte.

Alla cessazione dell’attività il possessore di visto E1, non può restare negli Stati Uniti.

Moglie e figli possono seguire il possessore di visto E1 ma ad essi non è consentita alcuna attività lavorativa remunerata.


  • Passaporto valido
    Presentare fotocopia del passaporto (pagina dei dati e, se esistono, dei visti precedentemente rilasciati). Il passaporto, in originale, dovrà essere presentato in Consolato al momento dell'intervista.
  • Vecchio passaporto (solo se contiene un visto per gli Stati Uniti rilasciato in precedenza)
  • Una fotografia 50mm x 50mm (clicca per conoscere le caratteristiche della fotografia)
  • Modulo DS 160 accuratamente compilato e firmato. A richiesta può essere inviato via fax. American Service Center provvederà all'inserimento 'on-line'.
  • Modulo DS 156E "NON IMMIGRANT TREATY INVESTOR APPLICATION" compilato dettagliatamente
  • Tutti i documenti di cui all'elenco documenti per Visti E

DOWNLOAD - VISTO E